post

CON PREGHIERA DI DIFFUSIONE TRA I VOSTRI PREZIOSI CANALI…
DOBBIAMO PAGARE L’INTERVENTO E LA DEGENZA….
UNA ZAMPETTA PER RINTINTIN E NON SOLO

IN PALIO STRAORDINARI PREMI!!!

Ci siamo inventati una lotteria, 10 euro per 90 numeri del gioco del lotto.
Per i primi tre numeri estratti sulla Ruota di Roma del 29 aprile grandi premi .

1° estratto – Fine settimana in agriturismo “Bella Vita” provincia di Pistoia per due persone e naturalmente 4zampe al seguito!

2° estratto – “Le 4 stagioni” pittura naif su sughero realizzati da Anna Scuderi.

3° estratto – ciondolo portafortuna in argento fatto a mano…

***************************************************************************
Ci sono giorni che rimpiangi di essere uscita di casa….ma le cose sono così…accadono e basta!!!
E ment…re accadono tu sei lì…al posto giusto al momento giusto anche se vorresti essere altrove…e allora capisci perché quella giornata è andata in quel modo, perché nulla accade per caso…ma accade semplicemente!!!! Anche fare un debito di oltre 1000 euro in meno di 24 ore….accade!!! Accade perché alle 9.00 di sera, dopo una giornata campale, trovi un cane per strada che trascina una zampa, chiami l’amica che forse può aiutarti con la clinica e sta per passare proprio lì…”15 minuti…sto andando in clinica!” Cane fortunato Rintin… pensi questo…pensi che l’universo si è coalizzato per lui! poi scopri che quella zampa sono mesi che sta in quello stato, finita sotto le ruote del trattore di un vecchio signore che non parla nemmeno l’italiano…e quindi non sai esattamente se è andata così. Ma vedi di certo la zampa maciullata e che l’infezione ormai è troppo avanti per salvare l’arto… Intervento per l’amputazione. Certo, meglio un cane tripode che un cane morto!!!
Procediamo, del resto non posiamo fare altro….il chirurgo, che all’inizio voleva bloccare il piedino, perché il nervo era si reciso e non c’era più dolore profondo, ma si poteva salvare… poi non è stato possibile… l’infezione era troppo estesa e troppo tempo dall’incidente….Rintin adesso è in clinica, sta facendo tre tipi di antibiotico, solo il Rocefin, due fiale al giorno, sono più di 10 euro, poi la degenza, e l’intervento costato “solo” 500 euro….non so a quanto arriveremo.
Ma va bene così….Lui è felice, giocoso, amorevole e soprattutto bisognoso di una famiglia vera.
Si, va bene così, in qualche modo faremo… Finché…. il giorno dopo non incontri lui, Willy… l’ombra di un cane che barcolla, che carichi in macchina e porti direttamente dal medico… che pensi abbia una leishmaniosi all’ultimo stadio…ma che invece è negativo….Ed è negativo anche alle altre malattie infettive, ed è negativo alla giardia, ai coccidi… ma lui vomita, e catatonico…sta male…dall’ecografia non si vede nulla… Poi una radiografia….e la sorpresa!!!
Negli intestini di Willy c’è di tutto, e chissà da quanto tempo…fili elettrici, palline di gomma, corpi estranei di ogni tipo….
Corsa in clinica, emoglobine immediate, preparazione della sala operatoria, chirurgo che arriva in notturna per un intervento urgentissimo ma estremo….e che alla fine non si fa…
Willy vola sul ponte prima di essere operato…
Per il disturbo, analisi, farmaci, preparazione, smaltimento 610 euro…. E lì tracolli….perché improvvisamente tutta la tua impotenza ti sovrasta, ti schiaccia, ti annienta!!!
Quella vocina che cerchi di far salire da dentro e che vorresti urlare al mondo “non si possono salvare tutti” è senza voce… non esce, soffocata dalla rabbia, dalle lacrime e da una stanchezza infinita che ti paralizza…. Poi quel debito enorme, anche se è stato completamente inutile, ti risuona nella testa, vivo, concreto, forte dei suoi 3 zeri…. e allora devi rialzarti ed inventarti qualcosa…e quel “in qualche modo faremo” non basta più… e capisci che ancora una volta senza l’aiuto di tutti non possiamo uscirne…
Dopo una sconfitta, un’altra non ci è permessa…una settimana per saldare….e allora puoi solo ripetere come un mantra, “ce la possiamo fare” e “dobbiamo” farcela…
Ma possiamo farcela solo chiedendo aiuto al popolo della rete che ci segue da anni, che conosce Amici di Fido e non solo, e soprattutto che sa cosa facciamo….
AIUTATECI PER CONTINUARE A SALVARLI!!!
Grazie di cuore a quanti potranno darci un zampina!!!
AdiFens – onlus

POST/PAY – 5333 171006 582932 CF – BGT BBR 78L 43L 182Y
IBAN banco/posta – IT 73 K 076 0103 2000 000 831 430 73
CAUSALE – Una zampa per Rintin

INFO – Marina 346 8610167 – Barbara 329 201 29 06

I numeri DA 1 A 90 verranno associati ai nomi su prenotazione

EVENTO E DETTAGLI SUL NOSTRO GRUPPO FB