post

ANCHE QUEST’ANNO LA STRAGE DEGLI AGNELLI

ROMA 13 APRILE 2017

ANCHE QUEST’ANNO LA STRAGE DEGLI AGNELLI

LA PASQUA DOVREBBE ESSERE UN GIORNO DI FESTA, DI RESURREZIONE SECONDO LA TRADIZIONE CATTOLICA MA INVECE PER NOI CHE AMIAMO GLI ANIMALI E’ UN GIORNO TRISTE PERCHE’ PER RISPETTARE LA TRADIZIONE CULINARIA, SE NON SI MANGIA L’AGNELLO NON E’ FESTA, SI RIPETE LA STRAGE DEGLI AGNELLI.
PURTROPPO TUTTI GLI AGNELLINI E LE LORO MAMME SE POTESSERE PARLARE CI DIREBBERO DI NON ESSERE MOLTO D’ACCORDO NEL RISPETTARE QUESTO MODO DI FARE FESTA. CI ACCUSANO DI ESSERE DEI PAZZI PERCHE’ ABBIAMO TANTO A CUORE LA VITA DI QUESTI ANIMALI POSSIBILE CHE ANCORA NON SI CAPISCA CHE COMUNQUE SI TOGLIE UNA VITA CHE MOLTI CONSIDERANO INUTILE MA MOLTO GUSTOSA CON LE PATATINE AL FORNO. SI PARLA SI DISCUTE SI LITIGA SUL VALORE DELLA VITA DEGLI ANIMALI ANDREBBE FATTA UNA RIFLESSIONE SU QUANTO CI AIUTANO CI SALVANO IN SITUAZIONI ESTREME COME IN MARE,SOTTO LE MACERIE, SOTTO LE VALANGHE,NELLA RICERCA DI PERSONE DISPERSE, NELLA PET TERAPY PER STIMOLARE LE FUNZIONI CEREBRALI DI BAMBINI ED ANZIANI CON PROBLEMI DI AUTISMO O RIABILITAZIONE NEUROLOGICA,CI FANNO COMPAGNIA SENZA CHIEDERE MOLTO,CI AIUTANO NEI LAVORI PESANTI,CI GUIDANO E AIUTANO QUANDO CI MANCA UNO DEI 5 SENSI,CI STIMOLANO A FARE SPORT CON L’AGILITY.
OGNI ANIMALE CI ESPRIME IL SUO AFFETTO ED ESSERE VICINI A LORO CREA EMOZIONI FORTI DAI DELFINI AGLI ELEFANTI DAI FELINI ALLE CAPRETTE,DALLE FARFALLE ALLE IGUANE LORO SONO INSIEME ALLE PIANTE LA BELLEZZA DEL CREATO. MOLTI FILM E DOCUMENTARI SUL MONDO ANIMALE ANDREBBERO VISTI DI PIU’ NELLE SCUOLE FORSE COSI’LE NUOVE GENERAZIONI CRESCEREBBERO CON UNA SENSIBILITA’ MAGGIORE E COMPRENSIONE DELLA LORO NATURA.
ESSERE VEGETARIANI NON E’ UNA MODA MA UNA SCELTA DI VITA CHE MI AUGURO FACCIANO IN TANTI AL PIU’ PRESTO ANCHE PER FAR VIVERE FELICI GLI AGNELLINI.

ADA NATALI
PRESIDENTE MICIFELICI&CO

micifeliciandco@virgilio.it

Annuncio post Mio