post

ULTIMATUM PER UN INTERVENTO CIVILE LA SINDACA RAGGI CALENDARIZZI LA DISCUSSIONE DELLA DELIBERA PER L’ABOLIZIONE DELLE BOTTICELLE TRAINATE DA CAVALLI NEL TRAFFICO DI ROMA.

 

ROMA 6-7-2017

A TUTT’OGGI LA DELIBERA DI INIZIATIVA POPOLARE 51/2015 NON E’ STATA MESSA ALL’ORDINE DEL GIORNO. DAL COMUNICATO STAMPA DELL’ASSESSORA MONTANARI DEL 9 GIUGNO 2017 CHE DAVA UNA SPERANZA CHE PRESTO IL PROVVEDIMENTO SAREBBE STATO MESSO IN ATTO CON LA RICONVERSIONE IN CARROZZE ELETTRICHE DELLE BOTTICELLE TRAINATE DAI CAVALLI COSTRETTI NEL TRAFFICO DI ROMA,SOTTOPOSTI A TURNI STRESSANTI CON IL CALDO ED I RUMORI TROPPO FORTI PER LA SENSIBILITA’ UDITIVA DEI CAVALLI, NULLA E’ STATO FATTO.     I GIORNI PASSANO INESORABILI CON PROBLEMI AMBIENTALI SEMPRE PIU’ DIFFICILI DA AFFRONTARE COME IL CALDO E LA SICCITA’ E NON VORREMMO PIU’ VEDERE FOTO SIMILI.
CI SONO TUTTE LE GARANZIE PER LA TUTELA DEI POSTI DI LAVORO DEI VETTURINI RICONVERTITI IN LICENZA TAXI O SEMPRE COME VETTURINI MA SU CARROZZE ELETTRICHE “OLD STYLE” CHE BENE SI SPOSANO CON IL CENTRO STORICO DI ROMA (PROGETTO INIZIATO QUANDO I VERDI ERANO ELETTI IN REGIONE LAZIO)
ANCHE PASSEGGIARE IN UN PARCO O IN UNA VILLA STORICA LONTANI DA TRAFFICO SMOG RUMORI SUONI ASSORDANTI. NON SAREBBE MEGLIO? QUANTO SAREBBERO PIU’ FELICI I CAVALLI DI ANDARE TRANQUILLLI SENZA AFFRONTARE TUTTO QUESTO?  
MI CHIEDO PERCHE’ QUESTO PROVVEDIMENTO DI CIVILTA’ VERSO GLI ANIMALI NON VENGA ANCORA MESSO IN ATTO DOBBIAMO RIPETERE LA FRASE CHE LA CIVILTA’ DI UN POPOLO SI VEDE DA COME TRATTA I SUOI ANIMALI???  SINDACA RAGGI INSIEME A LEI NELLLA GUIDA DELLA CITTA’ NEGLI ASSESSORATI AMBIENTE, MOBILITA’ E UFFICIO TUTELA ANIMALI CI SONO DONNE CHE RICOPRONO QUESTI INCARICHI, DONNE COMPETENTI  E RISOLUTE COME L’ASSESSORA PINUCCIA MONTANARI,L’ASSESSORA LINDA MELEO,LA DOTTORESSA ROSALBA MATASSA DIMOSTRIAMO LA SENSIBILITA’ CHE LE DONNE HANNO  PORTANDO A COMPIMENTO IN SINERGIA QUESTO PROGETTO. 
LE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE HANNO SPERANZA IN QUESTO.
LE CITTADINE ED I CITTADINI DI ROMA DI QUALSIASI IDEA POLITICA SIANO HANNO SPERANZA IN QUESTO.
NON CI DELUDA.

ADA NATALI
PRESIDENTE MICIFELICI&CO.